I cani possono fiutare i tumori?

Oltre alle droghe e alle bombe, i cani possono essere addestrati anche ad annusare la presenza di tumori nelle persone.

cane naso

Cani e tumori - Che i cani possano essere addestrati ad individuare tramite il fiuto droghe, esplosivi o persone disperse è un dato di fatto. Tuttavia recenti ricerche hanno dimostrato come i cani possano essere addestrati anche a fiutare la presenza di un tumore nelle persone. Il naso dei cani ha molti più recettori olfattivi rispetto a quello umano: per questo motivo tali studi hanno dimostrato come il cane sia in grado di identificare determinate molecole presenti nel respiro di persone malate di cancro. L'addestramento è il medesimo di quello dei cani che ricercano bombe o droghe: il cane viene premiato (di solito con premietti a base di cibo) quando riconosce l'odore giusto.

I test per ora sono stati rivolti nei confronti di persone malate di tumori polmonari o al seno e i cani così addestrati hanno rivelato un alto tasso di precisione. Ovviamente poi i risultati ottenuti dai cani sono stati confermati dall'esame istologico delle biopsie dei suddetti tumori. Altri dati indicano che i cani siano in grado di fiutare la presenza di tumori ovarici, melanomi, tumori vescicali e anche al colon-retto. Diciamo che se è vero che i cani in grado di rilevare droghe ed esplosivi sono essenziali, è ancora dubbia l'utilità di cani addestrati a fiutare i tumori, ma staremo a vedere in che direzione evolveranno queste ricerche.

Via | Victoria Advocate

Foto | virgin_goddess64

  • shares
  • Mail