Cane pauroso, i consigli utili per aiutare il vostro Pet

Il vostro cane è particolarmente pauroso? Ecco alcuni consigli utili per aiutarlo.

Cane pauroso: che fare? I cani possono essere paurosi e particolarmente timidi per molte ragioni, come ad esempio la mancanza di socializzazione da cuccioli, o una precedente esperienza traumatica. Ma a prescindere da quale sia il motivo, possiamo comunque fare alcune cose per aiutare il nostro amico a quattro zampe a non avere paura. La prima cosa da fare, sarà naturalmente quella di imparare a leggere il linguaggio del corpo del cane, in modo da comprendere quali segnali lancia nel momento in cui è spaventato da qualcosa, come la presenza di una persona, di un altro cane, dell’aspirapolvere o altro.

Una volta stabilito con certezza che il vostro è un 'cane pauroso', se il livello di paura è lieve potreste provare a portare il cucciolo insieme a voi più spesso possibile, in modo che possa incontrare persone e altri cani, e che possa così superare pian piano la sua paura.

Se però il cane è oggettivamente molto pauroso, sarà utile provare a mettere in pratica la tecnica della desensibilizzazione. Ciò significa che dovrete esporre gradualmente il vostro cane a ciò che lo spaventa. Un esempio è quello dell’aspirapolvere. Accendetelo prima in una stanza lontana da quella in cui si trova il cane, e quando il piccolo si sarà abituato al rumore, accendetelo nella stanza più vicina. Una volta che il cucciolo sarà tranquillo, potrete accenderlo quando si trova appena fuori dalla stanza, e così via. Così facendo, il vostro cane imparerà che la cosa che gli faceva tanta paura, non è in realtà poi così spaventosa. Non costringete mai il vostro cane ad affrontare la situazione che lo spaventa tutta in una volta, poiché ciò potrebbe accrescere ulteriormente la sua paura e traumatizzarlo, oltre che fargli perdere la fiducia nei vostri confronti.

Un altro modo per far superare la paura al cane è quella di associare una cosa che ama particolarmente, alla situazione per lui spaventosa. Se ad esempio il vostro cane ha paura degli altri cani, iniziate a farglieli vedere a una certa distanza che per lui sembra essere "sicura". Ogni volta che si trova di fronte a un altro cane, date un bocconcino al vostro amico peloso, e continuate così finchè l’altro cane non sarà andato via. In questo modo, il vostro animale potrà associare la vicinanza di un altro cane a un momento per lui positivo, quello in cui riceve qualche golosità.

Se nonostante questi piccoli accorgimenti (che naturalmente dovranno essere messi in pratica con costanza e pazienza), il vostro amico peloso non è riuscito ancora a superare le sue paure, sarà utile chiedere aiuto a un professionista specializzato in problemi di comportamento dei cani. Ricordate infine che un cane pauroso non ha bisogno di avere un padrone altrettanto impaurito, ma ha bisogno di un “padrone” calmo e sicuro di ciò che fa.

via | Nicolewilde.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail