Benji, il cane diabetico inglese che nessuno voleva ha trovato casa

E' una storia a lieto fine quella di Benji, il cane inglese di 10 anni affetto da diabete che nessuno voleva adottare.

Oggi vi vogliamo raccontare una storia triste che, per fortuna, ha un lieto fine. Benji era considerato il cane più indesiderabile d'Inghilterra: ospitato presso l'Easterleigh Sanctuary, un canile che si trova nella cittadina nel Lancashire, non veniva adottato da nessuno. I volontari, che lo hanno accolto e curato dal 2008, non nutrivano tante speranze che lui potesse trovare casa.

Benji

Ma perché Benji era il cane più indesiderabile d'Inghilterra? Forse per la sua età, 10 anni, ma anche per il fatto che soffre di diabete e che ha bisogno di due iniezioni al giorno. Per i volontari del canile che lo ospitava lui era finito nella sezione "Appelli speciali": si erano perfino offerti di continuare a pagare le cure dopo l'adozione. Inoltre il cagnolino, un po' testardo, ma molto affidabile, non va d'accordo con i gatti e con alcuni cani e spesso mostrava il suo lato più difficile e non quello più tenero.

Ma alla fine Benji ha trovato una casa: l'ha già visitata e si trova molto bene. A volte anche le storie più tristi finiscono bene!

Foto | Instagram

  • shares
  • Mail