I denti dei conigli vanno tagliati o cesellati?

I denti dei conigli: gioia e dolori per chiunque!

I denti dei conigli sono un argomento delicatissimo: sono a crescita continua e se vanno della direzione errata, sono guai. Ovviamente per aiutare la corretta limatura dei denti noi dobbiamo fornire gli alimenti giusti: fieno in abbondanza, verdure fibrose come finocchio e sedano e mai, mai mai, dico MAI granaglie. Queste sono DANNOSISSIME, tanto quanto il pane secco. Anche questo NON va assolutamente bene: non va mai dato al coniglio. Noi ovviamente abbiamo modo di controllare i denti dei conigli e consiglio vivamente di farlo: per quanto riguarda gli incisivi è molto semplice, basta infatti sollevare leggermente le "labbra" del coniglietto. E' invece impossibile controllare i dentini dietro ma possiamo comunque tastare con attenzione il muso e i lati del muso del coniglio per vedere se compare qualche "bozzetto" segno di un ascesso. Un coniglio molto molto fortunato non avrà mai bisogno di limature o cesellatura dei denti, anche se tra problemi a livello genetico, e la bocca che di forma è "ridotta" per incroci errati o modificazioni è veramente difficile che un coniglio non abbia proprio mai problemi a livello dei denti. Nei conigli nani, nei toy o negli arieti che sono stati "modellati" apposta, è assai frequente infatti che si presentino nel corso della vita vari livelli di malocclusione.

conigli-problemi-ai-denti.jpg

  • shares
  • Mail