Dias, il gatto fuggito dall’Iraq ritrova la sua famiglia

Dias, il gatto fuggito dall’Iraq ritrova la sua famiglia

Dias, il gattone fuggito dall'Iraq insieme alla sua famiglia, ha finalmente ritrovato i suoi padroncini.

Vi ricordate di Dias, il gattone bianco fuggito dall’Iraq e approdato insieme alla sua famiglia in Grecia? Ebbene, il gatto ha finalmente ritrovato la sua famiglia, e la storia del suo lungo viaggio è stata pubblicata, attraverso un video, su Facebook. Come vi abbiamo raccontato qualche settimana fa, il micio era scappato dal gommone sul quale aveva viaggiato insieme alla sua famiglia e approdato in Grecia. Li il micio si era perso, ed i suoi padroncini, dopo averlo cercato, sono stati costretti a ripartire per andare verso il Nord Europa senza di lui.

Trovato da una volontaria, il gatto è stato poi portato in Germania, e per lui è stata aperta una pagina Facebook, affinché potesse ricongiungersi con i suoi familiari. Ebbene, proprio nel giorno di San Valentino – grazie alla generosità del popolo della rete – il piccolo Dias (il cui vero nome è in realtà Kunkush) è riuscito a tornare fra le braccia dei suoi padroncini, una famiglia originaria di Mosul (Iraq), che adesso si trova in Norvegia.

Che dire? Non possiamo che essere felici di come si sia conclusa questa storia, una storia che ci fa avere ancora fiducia nella bontà delle persone.

Here is the reunion video from The Guardian 󾍘🏼 https://www.facebook.com/theguardian/videos/vb.10513336322/10153951046571323

Pubblicato da Reunite Dias su Venerdì 19 febbraio 2016

Foto | da Facebook di Reunite Dias

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog