I proprietari di cani parlano più con il loro pet che con i loro compagni

Un recente studio ha fatto notare come più della metà dei proprietari di cani parlino più con il loro pet che con i loro compagni.

proprietari cani

Secondo un recente studio, più della metà dei proprietari di cani parla più con il loro pet piuttosto che con il proprio compagno. L'indagine ha preso in esame il comportamento dei proprietari di cani inglesi i quali trascorrono almeno un'ora al giorno parlando con il proprio cani (la media è di 47 minuti). Ben il 41% di questi proprietari ha candidamente ammesso di parlare maggiormente col proprio cane, mentre un 40% ha spiegato che condividerebbe i segreti più profondi con il cane piuttosto che con altre persone. E ancora: l'81% dei proprietari ha dichiarato di sentirsi più felice dopo aver chiacchierato col proprio compagno a quattro zampe, mentre il 65% considera il cane il miglior amico del mondo.

L'86% degli intervistati ha poi detto che il loro cane è sempre lì per loro quando ne hanno bisogno, mentre il 9&% ha dichiarato che il cane fa parte della famiglia e non è solamente un animale domestico. Inoltre il 94% dei partecipanti allo studio ha spiegato come il loro cane riesca sempre a tirarli su di morale quando sono depressi. La dottoressa Samantha Ware, nutrizionista di tails.com, ha così spiegato: "Siamo una nazione di amanti dei cani e chiaramente ne valorizziamo l'individualità, la compagnia e l'amicizia che ci danno".

Via | Express.co

Foto | bearpark

  • shares
  • Mail