Perché i gatti odiano l'acqua? Ecco qualche motivo

Come mai i gatti odiano l'acqua? Ecco qualche possibile spiegazione.

gatto acqua

I gatti hanno la reputazione di odiare l'acqua, anche se a dire il vero ci sono parecchi gatti che si divertono a giocare con l'acqua che esce dal rubinetto o anche solo con l'acqua della ciotola. Ci sarebbe poi anche il gatto Turco Van che ama nuotare, ma è una peculiarità di questa razza. Questo però non vuol dire che adorino fare il bagnetto, chi ha provato a farlo incautamente ad un gatto non avvezzo ai bagnetti sin da piccolo sa a cosa va incontro. Quindi diciamo che il rapporto dei gatti con l'acqua e alquanto complicato. Alcuni studi hanno sviluppato delle ipotesi che spieghino il motivo per cui i gatti odiano l'acqua, ecco i più gettonati:

  • Evoluzione: la maggior parte dei gatti domestici discendono da felini che vivevano in regioni aride, dove l'acqua la vedevano con il lanternino. Quindi diciamo che per la loro sopravvivenza il nuoto era abbastanza ininfluente
  • Pronti a fronteggiare gli attacchi: nonostante si pensi che il gatto sia addomesticato, in realtà la maggior parte dei nostri felini conserva gli istinti atavici dei loro antenati selvatici. Questo vuol dire che un gatto è sempre allerta nei confronti di potenziali pericoli e deve essere sempre pronto e in buona forma per fronteggiarli. Tuttavia quando il pelo del gatto è bagnato, il gatto si sente appesantito, cosa che ne compromette l'agilità e lo rende più vulnerabile agli attacchi. Il gatto lo sa e per questo motivo non ama sentirsi bagnato
  • Esperienze negative: se il gatto ha subito esperienze negative con l'acqua, magari è stato intrappolato durante un acquazzone o è stato lavato di forza dal proprietario, ecco che di sicuro non potrò mai apprezzare l'esperienza di essere bagnato
  • Mancanza di esperienze: un gatto di dieci anni che in vita sua l'acqua si è solo limitata a berla dalla ciotola, di punto in bianco il proprietario decide che è ora di fargli un bel bagnetto nella tinozza con tanto di shampoo e magari poi pure il phon per asciugarlo... strano vero che non apprezzi l'esperienza e che massacri le braccia e la faccia del proprietario?
  • Esperienza sgradevole: il gatto non ama sentirsi bagnato, lui passa la maggior parte della giornata a toelettarsi da solo, perché mai dovrebbe apprezzare il fatto di avere la pelliccia fradicia d'acqua? Inoltre l'acqua potrebbe anche interferire con i ferormoni rilasciati dalle loro ghiandole

Via | MNN

Foto | dimsis

  • shares
  • Mail