Gattari da legare: Gatti, acqua e bagnetti

I gatti e l'acqua, un amore che va avanti finché, a dettare le regole, sono i felini.

Gattari da legare: Gatti, acqua e bagnetti

Chi ha detto che i gatti non amano l'acqua? Nella mia esperienza, in realtà, la adorano. Aprite un filo d'acqua in un lavandino e il vostro micio inizierà a mordicchiarlo e a tentare di afferrarlo. O, semplicemente, berrà.

Stessa cosa con ciotole, secchi e contenitori pieni d'acqua: inizierà infilando le zampette scrollandole poi come se le avesse infilate chissà dove.

Non parliamo poi dei gatti abituati a fare il bagno: sono il mio sogno segreto. Forse basta abituarli da piccoli, non so: coi miei non ha funzionato. Eppure, ci sono gatti che apparentemente amano farlo, e nuotano come tigrotti. Quando vedo il proprietario di un cane al mare col suo quadrupede rosico, lo ammetto, e mi immagino di nuotare circondata da una decina di gatti. Non importa: mi accontento di seguire e pulire le improntine fangose che partono da un sottovaso troppo pieno e arrivano sul divano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail