Penelope, il cane guida diventato cieco come il padrone: ecco la sua storia

Penelope è un cane guida diventato cieco come il padrone: grazie a un altro cane possono continuare a vivere insieme.

Labrador retriever

La storia di Penelope, un labrador di 8 anni, è davvero commovente: 5 anni fa ha conosciuto Vittorino, un uomo cieco ligure che lavora a Torino che ha aiutato nella vita di tutti i gironi, tra lavoro e tempo libero, aiutandolo a camminare da solo per strada. Purtroppo, però, anche Penelope sta perdendo la vista, per una malattia rara, l'atrofia della retina, che colpisce un cane su 10mila.

Vittorino e Penelope, però, non possono separarsi ed ecco che ora, grazie a un altro cane guida (Spritz, un labrador nero) che è stato donato all'uomo dal Lions Club Imperia La Torre, l'uomo ha potuto adottare definitivamente Penelope così potranno vivere per sempre insieme. E Spritz si prende cura di entrambi.

Avrei dovuto riportare Penelope a Limbiate nella scuola dove è stata addestrata e dove vengono accolti i cani che non possono più svolgere il loro compito. Ma non ci ho pensato un minuto, nonostante non sia semplice gestire due cani. Penelope fa parte della nostra famiglia, è un cane meraviglioso.

Una storia d'amore bellissima!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail