La commovente storia del bambino che adotta il cane più anziano del canile

La commovente storia del bambino che adotta il cane più anziano del canile

Ecco Shay, un cagnolino anziano che ha trovato una famiglia che lo amerà per come merita.

Oggi vogliamo raccontanrvi la storia di un cagnolino anziano che ha avuto la fortuna di trovare una famiglia dal cuore d’oro. Il protagonista di questa vicenda si chiama Shay, ed è un lagotto in miniatura di 14 anni, che è stato abbandonato dai suoi proprietari. Il piccoletto era stato accolto presso l’Animal Rescue League of Iowa, dove i volontari si sono presi cura di lui. Shay è infatti cieco da un occhio, sordo e ha perso tutti i denti a causa di una malattia mai curata dai suoi vecchi proprietari, quindi per lui era certamente più difficile riuscire a trovare una nuova famiglia.

Fortunatamente però, nella sua vita è entrato a far parte un bambino che dovrebbe essere preso da esempio da moltissimi adulti. Il bambino si chiama Tristan, ed appena ha visto Shay al rifugio ha deciso di regalargli la possibilità di una vita migliore.

Shay ne aveva già passate tante … troppe, e merita senza dubbio di vivere felice insieme a una famiglia che lo ami e che si prenda cura di lui. Il bambino e la madre erano andati al rifugio per cercare un cane di taglia piccola, e Shay ha fatto breccia nel loro cuore, soprattutto dopo che è saltato in braccio al suo nuovo amico umano, poco dopo averlo conosciuto!

I volontari del centro hanno fatto sapere che Tristan è stato davvero rispettoso e comprensivo nei confronti di Shay, ed ha subito dimostrato di volersene prendere cura, nonostante si tratti di un cane comprensibilmente più impegnativo da gestire. Adesso Shay vive insieme alla sua nuova famiglia, e noi non possiamo che essere felicissimi per lui!

Foto da Facebook

via | La Stampa

 

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog