Un nuovo coniglio in casa: come mi comporto?

Un nuovo coniglio in casa?

coniglio-nuovo-in-casa.jpg

Se arriva un coniglio in casa, ebbene sarà per voi un momento di cambiamenti. I conigli sono animali estremamente puliti e ordinati, tuttavia, come ogni animale, necessitano di alcune accortezze per la casa. Prima di tutto è necessario che rimuoviate da terra ciò che può essere pericoloso per lui: detersivi, elementi sgranocchiabili o piante. Alcune piante sono tossiche, oltre al fatto che il coniglio potrebbe entrare nel vaso e buttarvi fuori tutta la terra. Tassativo: coprire con dei copricavi o mettere delle canaline per i fili a vista. Non c'è niente da fare: anche quando il coniglio è sterilizzato resterà comunque un grande appassionato di cavi elettrici.

Cosa primaria da fare, naturalmente, è portare il coniglio presso un veterinario esperto in animali esotici: questi farà una analisi feci, stabilirà quando sarà possibile vaccinare il coniglietto e quando sarà possibile sterilizzarlo. Avete capito bene: i conigli necessitano queste cure indispensabili. I vaccini andranno ripetuti a vita, o semestrali o annuali, a discrezione di cosa stabilisce il veterinario. Aggiungo che in ogni caso, è bene provvedere ad una visita di controllo al coniglio per lo meno ogni 6 mesi.

Bene, è il momento di procurarvi una bella lettiera: cosa cosa cosa? Ma che state dicendo, gabbie non ne servono assolutamente! E' sufficiente mettere una lettiera con del pellet di faggio sul fondo e sopra un bello strato di fieno. Oltre a questo al coniglio serve una ciotolina per l'acqua e un vassoio o ciotola (GRANDE-per cani di taglia enorme!-) con le verdure. Sì il coniglio è un erbivoro stretto e mangia verdure e fieno: niente mix di semi che vi vogliono vendere a tutti i costi e che rovinano denti e intestino dell'animale.

Non vi sembra tutto molto semplice? Certo, stiamo parlando di ahimè un animale trovato o acquistato, se l'animale viene adottato la volontaria si è già premurata di spiegarvi tutto e di più e probabilmente in adozione avrete un animale già vaccinato e sterilizzato.

  • shares
  • Mail