Canada, nuove regole delle compagnie aeree per aiutare i pets in caso di incendio

A causa del terribile incendio che ha colpito la provincia canadese dell’Alberta in questi giorni, alcune compagnie aeree hanno cambiato le loro regole per salvare gli animali in pericolo.

Canada cani aereo

Canada - Chi ha un cane, un gatto, un coniglio, o qualunque altro tipo di animale lo sa bene, per noi non si tratta “solo di animali”, ma di membri della famiglia che, in caso di pericolo, devono essere portati in salvo insieme a noi. A questo devono aver pensato i membri delle compagnie aeree WestJet e Canadian North, che nel mettere in salvo i cittadini di Fort McMurray, in Canada, dove è da poco scoppiato un terribile incendio, hanno deciso di abolire le normali restrizioni che riguardano il trasporto dei pets nelle cabine degli aerei, una decisione che commuove e rincuora le famiglie che non volevano assolutamente separarsi dai loro amici a quattro zampe, neanche in una situazione di estremo pericolo come quella che ha colpito la città canadese.

La notizia dell’evacuazione degli animali e degli abitanti di Fort McMurray ha fatto il giro del web, anche grazie alle foto pubblicate dai proprietari dei "quattrozampe" portati in salvo sull’aereo, ed ha commosso il mondo. Sarebbero infatti centinaia le persone che hanno offerto la propria casa, per aiutare i rifugiati che hanno dovuto affrontare questa terribile vicenda. A loro vanno tutto il nostro affetto e il nostro sostegno.




via | Darlin.it, Huffingtonpost.ca
Foto | da Twitter di AliBlair112

  • shares
  • Mail