Criceto: gli errori di un "principiante"

Che errori commette chi purtroppo acquista un criceto?

Che errori commettiamo quando acquistiamo(...e non adottiamo! - ebbene sì anche i criceti si possono adottare) un criceto?

Errore 1 ossia il più comune: dargli un alloggio troppo piccolo. Vedete come poi nel video la persona ha acquistato un bel terrario di più di 1 metro per il criceto. Ci sono naturalmente in vendita numerosi habitat adatti per il criceto: leggete bene le misure!

Errore 2: i criceti hanno personalità diverse. Se prendere un roborowskij poi non potete lamentarvi del fatto che non siano socievoli. I winter white, in genere, sono più socievoli, ugualmente i criceti dorati.

Errore 3: il cibo è fondamentale per il benessere dei criceti. Accanto ad un mix di buona qualità (privo di elementi colorati artificialmente o zuccherini)- l'ideale è farlo in casa con zuppe e cereali bio- sono indispensabili le verdure ogni sera.

Errore 4: la ruota eve essere di grandezza adeguata. Un dorato non starà mai in una ruota da 14 cm di diametro: osservate come non ci entra o come deve piegare la schiena. Ogni criceto ha una ruota adatta per non danneggiare la schiena: per un dorato l'ideale è di 28 cm! Per un nano varia dai 16 ai 20 cm.

Errore 5: Informatevi! Per quanto riguarda la gestione cercate solo gruppi on line dove ci siano volontari veri che soccorrono criceti o persone esperte. Questo però prescinde da domande di ambito veterinario: se il criceto sta male, non troverete mai la soluzione on line, ma dovete CORRERE presso un veterinario esperto in animali esotici.

errori-comuni-dei-principianti-coi-criceeti.jpg

  • shares
  • Mail