Gattari da legare: Un gatto? Meglio due

Prendere un gatto? Perché non due?

Gattari da legare: Un gatto? Meglio due

Non ho mai avuto meno di due gatti, nella mia vita. Avere almeno due gatti, naturalmente, vuol dire farsi rompere il doppio degli oggetti, avere il doppio dei peli in casa, il doppio delle spese veterinarie, il doppio delle spese per il cibo. E il doppio dell'amore.

Se i gatti vanno d'accordo, vederli insieme è uno spettacolo: si tengono compagnia, giocano insieme sin da cuccioli, dormono appallottolati al calduccio. La maggior parte dei gatti è vivace, curiosa, e ha bisogno di stimoli continui. Certo, è nostro compito fornire loro un ambiente adatto, ma fornire loro anche un compagno di giochi sarebbe perfetto: è come giocare con un bambino, che si diverte sicuramente di più con un coetaneo che con noi vecchi.

Magari, se avete già un gatto adulto, introdurre un cucciolo potrebbe essere problematico, anche se non impossibile, visto che noi lo facciamo di continuo; alla fine i nuovi equilibri li decideranno loro, ma non mi aspetterei di vedere i due gatti giocare insieme. Quindi, visto che ci sono tanti cuccioli da adottare: prendetene due, e vedrete che anche il vostro gatto anziano avrà una "botta di vita".

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail