Pokemon Go: in Indiana si aiutano così i cani di un rifugio

Un rifugio statunitense propone ai giocatori di Pokemon Go passeggiate con i cani ospitati nella struttura.

dog walking with a leash in the park

Pokemon Go è la moda dell'estate 2016: quest'app, che ci fa uscire di casa per andare a caccia di Pikachu e dei suoi amici nella vita reale, potrebbe anche aiutare i cani ospitati nei rifugi. In Indiana, negli Stati Uniti, un rifugio per cani ha chiesto a tutti i giocatori di Pokemon Go che di solito si aggirano in zona di uscire portando a spasso i cani senza padrone da loro ospitati.

Davvero una bella idea, così i poveri Fido soli potranno approfittare di una bella passeggiata, mentre gli esseri umani vanno a caccia di Pokemon: magari da questa passeggiata potrebbe nascere un'amicizia che potrebbe trasformarsi in adozione! Ecco cosa leggiamo sulla pagina Facebook del Muncie Animal Shelter:

State cercando di far schiudere un uovo o di catturare un raro Pokémon? Venite al Muncie Animal Shelter e portate a spasso uno dei nostri cani mentre giocate. È sufficiente che veniate al front desk chiedendo dei “Pokémon Dogs”.

pokemon-dogs.png

La struttura garantisce che verranno prese tutte le misure necessarie per poter garantire la sicurezza dei giocatori e dei cani: i Pokemon Dogs saranno solo i cani più docili e buoni.

Visto che è arrivata anche in Italia l'app, che ne dite, una bella idea da importare, no?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail