• Petsblog
  • Gatti
  • Gatto Zombie: lo credono morto, torna a casa dopo il suo funerale

Gatto Zombie: lo credono morto, torna a casa dopo il suo funerale

Gatto Zombie: lo credono morto, torna a casa dopo il suo funerale

Una strana storia dal Regno Unito: credono che il loro gatto sia morto, gli fanno il funerale e poi il gatto torna a casa. Ma cosa è successo?

Un gatto zombie che torna dalla morte? Detto così sembra essere in un romanzo di Stephen King. Invece è una vicenda reale, accaduta a Hope-under-Dinmore, nel Regno Unito. Dopo una violenta tempesta di neve, Jonny e Cat Robinson erano alla disperata ricerca del loro gattino Willow, 18 mesi, da dieci giorni assente da casa. Dopo aver perlustrato tutto il quartiere, la coppia ha creduto di aver trovato i resti del loro gattino sul ciglio della strada, poco lontano da casa loro. I Robinson erano assolutamente convinti che quello fosse il loro gatto soriano. Il marito era sconvolto, tanto da portare un pezzo di pelliccia del gatto trovato morto al veterinario, per essere sicuro che fosse di un gatto. Il colore e i segni sul mantello erano identici a quelli di Willow, solo che il corpo era stato investito così tante volte da rendere difficile capire di più.

I Robinson si convinsero, così, che quelli fossero i resti del loro micio e decisero di seppellirlo e fargli un funerale. Tuttavia un dubbio e una speranza persistevano. E se quello non fosse stato Willow? Così la coppia decise di lasciare comunque del cibo per gattini e, meraviglia, il cibo cominciò a sparire. Qualche giorno dopo, poi, Jonny entrò trionfante in casa con Willow in braccio.

Willow era pelle e ossa, inoltre aveva anche una zampa fratturata, ma era inequivocabilmente vivo. Dopo una visita dal veterinario, ora Willow sta bene, ma una questione rimane aperta: di chi era il gatto che i Robinson hanno seppellito? Ancora non è dato saperlo, ma almeno gli è stata data una sepoltura dignitosa. A voi è mai capitata una cosa simile?

Via | People

Foto | iStock

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog