Perchè non bisogna dare cibo agli animali selvatici

Perchè non bisogna dare cibo agli animali selvatici

Ecco perché non bisognerebbe dare da mangiare agli animali selvatici.

Dare da mangiare agli animali selvatici potrebbe causare molti danni. A confermarlo è un nuovo studio pubbicato sulla rivista Nature Scientific Reports e condotto dai membri della University of Georgia, i cui autori spiegano che dare cibo alla fauna selvatica può alterare la vita sociale delle comunità animali in maniera significativa. Per il loro studio, gli autori hanno osservato il comportamento delle scimmie dell’Indonesia orientale. Queste ultime si radunano spesso lungo una strada molto trafficata per accettare cibo dagli automobilisti di passaggio.

C’è una ricompensa alimentare associata agli umani, ma questo è un comportamento rischioso, e scimmie selvagge come queste sono generalmente molto caute nei confronti degli umani. Quindi, volevamo sapere come questo comportamento potesse influire sulla loro comunità

hanno spiegato gli autori dello studio, i quali hanno scoperto che i macachi maschi avevano generalmente maggiori probabilità di correre il rischio di avvicinarsi agli umani in cerca di pane, frutta, patatine e altri cibi malsani. Gli esperti hanno anche scoperto che i macachi che avevano una maggiore influenza all’interno della comunità di scimmie erano quelli che andavano in strada più spesso. Tuttavia, proprio questo comportamento potrebbe causare delle interruzioni nei normali rapporti sociali instaurati dalle scimmie nella foresta, quando sono lontane dagli umani.

Quando le scimmie erano lungo la strada c’erano meno connessioni sociali tra gli individui. Questo cambiamento può ridurre le opportunità di interazioni positive, come la cura reciproca o il riposo ravvicinato. Questi sono comportamenti importanti, poichè servono come base per l’apprendimento sociale e per la costruzione di relazioni che portano a una comunità forte e coesa.

Insomma, la rottura di questi legami sociali potrebbe essere dannosa per la salute delle scimmie, per la durata della loro vita, la riproduzione e anche per la sopravvivenza dei cuccioli. Nel corso del tempo, è anche possibile che queste regolari interazioni con gli umani possano cambiare radicalmente le strutture sociali delle comunità di scimmie.

via | ScienceDaily
Foto di InspiredImages da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog

Andrea Bocelli ha perso il cane Pallina