Una bottiglia d'acqua per evitare che cani e gatti sporchino in giro?

E' vera la teoria secondo la quale se si mette una bottiglia d'acqua vicino a vasi o muri, i cani e gatti non urinano su di essi?

Gatti e bottiglie d'acqua

Di sicuro avrete visto tutti alcune case con i muri esterni circondati da bottiglie d'acqua. Oppure bottiglie d'acqua poste strategicamente vicino al portone d'ingresso. Vi siete mai chiesti a cosa servono? Ebbene, secondo una credenza popolare servirebbero per evitare che cani e gatti sporchino in quei posti. Anzi, c'è anche chi mette le bottiglie d'acqua vicino ai vasi delle piante per evitare che i gatti li usino come lettiera. Ma c'è un fondamento a questa credenza? Qualcuno sostiene di sì e chiama in causa fattori fisici come il riflesso della luce sull'acqua, cosa che, in teoria, spaventerebbe o infastidirebbe il cane o il gatto inducendolo ad allontanarsi. Secondo altri, invece, si tratta solo di una leggenda metropolitana e adducono come testimonianza il fatto di aver visto più volte cani e gatti urinare proprio su quelle bottiglie messe per allontanarli.

La cosa curiosa è che questa credenza è diffusa in tutto il mondo. Non c'è solo in Italia l'abitudine di addobbare muri, portoni e vasi di piante con bottiglie d'acqua, anche in Giappone, Francia, Spagna e Portogallo pare che si faccia la stessa cosa. Voi ci avete provato? Funziona davvero? Come dimostra la foto, non mi pare che i gatti siano poi così terrorizzati dalle bottiglie d'acqua.

Foto | dcoetzee

  • shares
  • Mail