• Petsblog
  • Novità
  • La Val d’Aosta vuol dare il via all’abbattimento dei lupi

La Val d’Aosta vuol dare il via all’abbattimento dei lupi

La Val d’Aosta vuol dare il via all’abbattimento dei lupi

La Valle d'Aosta chiede l'autorizzazione all'abbattimento dei lupi.

La Val d’Aosta chiederà all’Ispra l’autorizzazione all’abbattimento dei lupi come extrema ratio: l’assessore regionale all’Agricoltura e alle risorse naturali Alessandro Nogara tiene infatti a precisare che la prevenzione è fondamentale e già sono in uso reti che proteggono il bestiame, poi ci sono cani da pastore e guardiani fissi alle greggi.

C’è da dire che la popolazione di lupi stimata in zona è di 20-25 esemplari mentre i lupi sul territorio italiano sono circa 2000, in prevalenza sugli Appennini. Come sottolineato da Arci e Legambiente valdostana, alla luce dei fatti quindi tali provvedimenti paiono inutili e controproducenti considerando il fatto che i lupi sono nomadi e si ripresenterebbero con grandi probabilità, al fine di cercare cibo, nuovamente là dove sono stati abbattuti.

La decisione finale spetterà comunque all’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) se riscontrerà un’eccedenza di lupi, autorizzerà a dare il via all’abbattimento, ovviamente solamente per il numero di esemplari da loro indicato.

Via | Torinorepubblica.it

Foto | dutch-tiger

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog