Cani venduti online: come riconoscere le truffe

Ecco come riconoscere le truffe nei cani venduti online.

chihuahua

Cani venduti online - Proseguono imperterrite le truffe di cani venduti online, soprattutto cuccioli di razza. Visto che le metodiche di questi truffatori sono sempre le stesse e visto che la maggior parte di noi trascorre gran parte della giornata su internet, stupisce ancora che ci sia gente che ci caschi. Siti come Bufale.net e la Polizia Postale continuano a mettere in guardia, ma c'è gente che imperterrita continua a comprare cuccioli venduti online convinta di fare un affarone (perché loro sono i più furbi di tutti, hanno fiuto per gli affari!) e poi si trova a delle truffe vere e proprie. Il meccanismo è sempre lo stesso: si trovano online annunci di cuccioli di razza in regalo. Si viene contattati via email, si viene rassicurati del fatto che sia tutto gratuito, ci si innamora intanto del cucciolo e quando sta per arrivare... ecco che per problemi burocratici, il cucciolo viene misteriosamente bloccato alla frontiera.

A questo punto arriva la richiesta di soldi per sbloccare il cucciolo: gli incauti versano i soldi, ma il loro cucciolo non arriverà mai. Sono stati vittime di una truffa. Se trovate annunci online di questo tipo, state molto attenti. La Polizia Postale, però, ci insegna a riconoscere per tempo queste truffe:

  • trovate annunci online di cuccioli di razza pura in regalo
  • il cucciolo casualmente non si trova mai in Italia, ma deve sempre arrivare dall'estero (corollario: in questo caso vi vengono fornite rassicurazioni sul fatto che non è uno di quei cuccioli dell'Est, lui o il suo contatto sono persone assolutamente serie)
  • il cucciolo o il cane spesso deve essere ceduto a causa di imprevisti problemi di trasferimento
  • improvvisamente compaiono misteriosi problemi che richiedono da parte vostra il versamento di una certa somma, rigorosamente anticipata
  • i trasferimenti avvengono tramite sistemi non sicuri, tipo Western Union
  • i contatti avvengono sempre tramite email, i nominativi forniti di solito sono solo nomi parziali o inventati
    una volta versati i soldi, i cuccioli non arriveranno mai
  • talvolta quando vengono scoperti a seguito di denuncia alla Polizia, queste persone minacciano a loro volta ritorsioni o chiedono risarcimenti, ma se voi avete provveduto a tutelarvi con la Polizia, di solito si tratta di forme di intimidazione: cercano di fare i bulli perché sanno di essere stati scoperti

Via | Facebook

Foto | tv42

  • shares
  • Mail