Cagnolina nascosta in una borsa per salutare l’amico umano in ospedale

Cagnolina nascosta in una borsa per salutare l’amico umano in ospedale

Nel Missouri una cagnolina è stata nascosta in una borsa, in modo che il suo padroncino potesse darle l’ultimo saluto mentre si trovava in ospedale.

La storia che vogliamo raccontarvi oggi è avvenuta in Missouri, dove un uomo ha potuto dare l’ultimo saluto alla sua cagnolina, mentre si trovava ricoverato in ospedale e combatteva la sua lotta contro il cancro. A raccontarci come si sono svolti i fatti è stata la nipote dell’uomo, Ellie Migue, che su Twitter spiega che suo nonno è sempre stato molto legato alla sua cagnolina Lil Fee.

Le infermiere avevano sentito spesso mia nonna parlare di Lil Fee. Quando le sue condizioni si sono aggravate, le hanno suggerito di portarla per un ultimo saluto, nascosta dentro una borsetta.

E così è stato fatto! La cagnolina è stata nascosta dentro una grande borsa, ed è stata portata a far visita al suo padroncino umano, per potergli dare un ultimo tenerissimo saluto. Nonostante l’uomo fosse già incosciente all’arrivo della cucciolotta, Ellie spiega che, per la prima volta durante quel giorno, aveva mosso il braccio, come se volesse accarezzarla.

È stato emozionante, non lo dimenticherò mai.

via | La Stampa

Foto | da Instargram di El‏ @elliemigueel

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog