Cavie: le uscite in esterna devono essere controllate

Con la bella stagione possono uscire le cavie?

uscita-in-esterna-cavie.jpg

Arriva la primavera, le temperature si alzano e il clima diventa più mite e noi pensiamo a portare fuori le nostre caviette. Preciso che una passeggiata sull'erba fresca non fa niente altro che bene a questi animaletti, oltre al fatto che mangiare erba fa loro davvero molto bene.

Attenzione però a come agite:

-in un giardino privato sicuramente avete maggior protezione, il giardino è bene sia recintato, avete la certezza che sull'erba non vi siano pesticidi, non dovete badare a predatori, a meno che i vicini non abbiano gatti che si intrufolano nel giardino. Ovviamente vi ricordo i predatori dall'alto a cui bisogna comunque far attenzione.

-in un parco fate attenzione a cosa c'è per terra. Purtroppo persone maleducate possono aver gettato di tutto, compresi mozziconi di sigaretta e altre cose che se ingerite dalle cavie sono mortali. Fate attenzione a chi lascia i cani sciolti non nella zona di sgambamento, è una certezza che la cavia non riesca a fuggire se viene attaccata. Verificate che la cavia non mangi foglie di piante non commestibili per lei. L'ideale sarebbe fare una ricognizione trovando un luogo tranquillo e ombreggiato (occhio al sole diretto!) dove poi mettere un bel recinto per tenere sotto controllo le vostre caviette.

  • shares
  • Mail