La vita con un coniglio in casa: tutte gioie e nessun dolore

Come vi trovate a vivere con un coniglietto?

vita-con-un-coniglio.jpg

La vita è bella con una bella coppia di coniglietti (entrambi sterilizzati!) per casa. Cosa combinano questi teneri animaletti orecchiuti?

Prendiamo una serata tipo, in cui siete comodamente accoccolati sul divano. La mia coppia di coniglietti consiste in una femminuccia timidina e remissiva, e in un coniglietto diabolico che vuole conquistare il mondo. Ovviamente a farsi avanti è il coniglietto diabolico che come prima cosa salta sul divano in esplorazione. Non so se avete notato ma i conigli vogliono passare là dove non possono, quindi diamo il via ad una serie di capocciate perchè vogliono infilarsi dietro la schiena. Non volete spostarvi? Arriva un bel morso piazzato per fare sì che lasciate la strada libera al coniglietto. A questo punto ovviamente è doveroso far passare il coniglietto dove desidera: questi va in esplorazione e inizia a grattare con le zampette perchè non gli è gradito qualcosa, ma cosa? Cosa vuole questo piccolo pelouches a forma di coniglio ma dal carattere più duro dell'acciaio? Il coniglietto procede con le sue scorribande e inizia a tirare e grattare la vostra bella copertina in pile: insomma, non gli sta bene davvero nulla di quello che fate e di dove vi siete seduti. Ma la bipeda sa come ingraziarsi il coniglietto: massaggino alle orecchotte, un bel premietto consistente in una uvetta di numero e il coniglio si placa, si sdraia mostrandovi il suo bel pon pon sul tappetone a terra e si gusta con voi un bel film in tv! Pace fatta anche stasera con la feroce belva di casa!

  • shares
  • Mail