Cytauzoonosis nel gatto: sintomi

Cytauzoonosis nel gatto: sintomi

Questi sono i sintomi dell'infezione da Cytauzoonosis nel gatto.

Cytauzoonosis nel gatto – La Cytauzoonosis nel gatto è una forma di patologia parassitaria tipica solamente dei gatti. Nonostante il nome, non colpisce l’uomo. E’ una malattia che si vede soprattutto in alcune zone degli Stati Uniti ed è trasmessa dalle zecche. Le zecche infette, trasmettono gli sporozoiti con il pasto di sangue, questi infettano i monociti, li distruggono ed ecco che si possono vedere i parassiti nello striscio di sangue. Può esserci trasmissione, però, anche attraverso le trasfusioni di sangue, l’uso di aghi o strumenti chirurgici contaminati o le ferite da morso.

La mobilità e la mortalità della Cytauzoonosi nel gatto sono alte, spesso i gatti arrivano in visita con già complicanzione come shock e CID e la morte sopraggiunge una settimana dopo la manifestazione dei primi sintomi. Anche con terapia aggressiva impostata ai primi sintomi, il tasso di mortalità è del 50%. I sintomi della Cytauzoonosis nel gatto sono:

  • febbre alta
  • ipotermia nelle fasi terminali
  • depressione
  • disidratazione
  • anoressia
  • dispnea
  • ittero
  • coma
  • morte

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | kar0d

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog