Depressione nei cani: come riconoscerla

Anche i cani possono soffrire di depressione. Ecco quali sono i segnali da non ignorare e come affrontare il problema.

Depressione nei cani

Depressione nei cani - Chi ha un cane sa bene che anche i nostri amici a quattro zampe possono soffrire di depressione. Ma come fare a capire se il nostro cane soffre di depressione? Quando si tratta dei nostri amici pelosi, quello che possiamo fare è osservare il loro comportamento, in modo da identificare sintomi come:

  • Riduzione dell'appetito
  • Aumento degli incidenti in casa
  • Tendenza a dormire più del solito
  • Mancanza di interesse nei confronti delle attività quotidiane
  • Improvviso comportamento aggressivo
  • Mostrarsi disorientato anche dentro casa

Prima di dare per scontato che il vostro cane sia depresso, parlate con il veterinario dei sintomi che avete notato, in modo da poter escludere con sicurezza la presenza di malattie che potrebbero provocare tali problemi. Detto questo, quali possono essere le cause della depressione nei cani? Dal momento che questi animali possono essere estremamente sensibili a ciò che accade intorno a loro, anche un semplice trasloco, oppure cambiamenti nella routine quotidiana, la morte di un altro animale domestico o un divorzio possono causare la comparsa di sintomi depressivi.

Per affrontare e risolvere il problema, affidatevi ai consigli del veterinario, e fate qualche coccola extra al vostro Pet, portatelo a fare delle belle passeggiate, dedicate più tempo alla toelettatura, in modo da farlo sentire più vicino a voi e aiutarlo a ridurre lo stress e il malessere. Nei casi più gravi, il veterinario potrebbe raccomandare la somministrazione di un farmaco, ma ciò di solito avviene in situazioni estreme, come ultima opzione.

via | Petmd

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail