• Petsblog
  • Novità
  • Danimarca: Iceberg libera, la cagnolina è tornata a casa

Danimarca: Iceberg libera, la cagnolina è tornata a casa

Danimarca: Iceberg libera, la cagnolina è tornata a casa

La cagnolina Iceberg è finalmente salva e potrà tornare a casa!

Aggiornamento del 20 novembre 2017: Iceberg è finalmente tornata in Italia e questa immagine vale più di mille parole!

iceberg-aeroporto.jpg

(p.c.)

Danimarca – La cagnolina Iceberg è finalmente salva e potrà tornare a casa. A stabilirlo è il Parlamento danese, che ha approvato all’unanimità una legge che eviterà l’assurda l’assurda e ingiusta morte alla cucciolotta dello chef italiano Giuseppe Perna, finita al centro di un’incredibile situazione quando, dopo essere stata portata regolarmente in Danimarca dal suo padroncino, ha avuto una zuffa con un altro cane che l’ha portata all’attenzione delle autorità. Dal momento che Iceberg è una femmina di dogo argentino, una razza di cane proibita in Danimarca, dove è ritenuta pericolosa, si era ipotizzato che la cucciola dovesse essere soppressa.

Una pena assurda e immorale, soprattutto se consideriamo il fatto che il suo padroncino non sapeva che la razza di Iceberg era vietata nel Paese, una pena contestata non solo dal papà umano della cucciolotta, ma anche dalle star dello showbusiness italiano e dal popolo del web, che si è mobilitato in massa per salvare la vita alla cagnolina.

Adesso è finalmente giunto il lieto fine per questa assurda vicenda, e Iceberg potrà tornare in Italia e riabbracciare il suo papà umano, che non ha mai smesso di lottare per la sua amata cagnolina.

Foto | da Facebook di Giuseppe Perna

via | Giornalettismo

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog