• Petsblog
  • Gatti
  • Lecce, gatto rimasto chiuso in un pacco finisce a Vicenza: libero dopo 4 giorni

Lecce, gatto rimasto chiuso in un pacco finisce a Vicenza: libero dopo 4 giorni

Lecce, gatto rimasto chiuso in un pacco finisce a Vicenza: libero dopo 4 giorni

A Lecce un gatto è rimasto chiuso per errore in un pacco e spedito a Vicenza. E' stato liberato dopo 4 giorni.

Prima di tutto: questa storia, fortunatamente, è finita bene. Tutto inizia a Lecce: una gatta rimane chiusa per errore in un pacco, destinato a viaggiare fino a Vicenza. Chi ha gatti, conosce bene la loro passione per le scatole: non puoi tenerne una aperta neanche mezzo secondo, che il gatto si è già accoccolato al suo interno, non importa quanto piccola sia la scatola rispetto alle dimensioni reali del gatto. In questo caso, la proprietaria del micio non si è accorta che il gatto si era intrufolato nella scatola e ha spedito tranquillamente il pacco a Vicenza.

Considerati i tempi di spedizione e di giacenza nel magazzino, il gatto è rimasto nella scatola per 4 giorni. A salvarlo sono stati i dipendenti della Ups di Vicenza: quando si sono accorti che in quel pacco c’era un gatto, hanno subito provveduto a liberarlo e hanno cercato di rintracciare la proprietaria. La gatta è stata subito ricoverata per risolvere l’inevitabile disidratazione patita e per nutrirla, ma pare che si sia ripresa molto bene. Adesso la padrona arriverà di corsa da Lecce per recuperare la sua micia. Una brutta avventura finita, fortunatamente, bene.

Via | Tgcom24

Foto | quinnanya

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog