Lancia cuccioli oltre il recinto del canile: incastrato dalle telecamere di sicurezza

Dei cucciolotti sono stati vergognosamente lanciati oltre la recinzione di un canile da un “uomo”, ma l’individuo è stato incastrato dalle telecamere di sicurezza.

Cani lanciati

Due cuccioli sono stati lanciati oltre la recinzione di un canile a Lucera (in provincia di Foggia), ma le telecamere di sicurezza hanno incastrato l’individuo che ha compiuto questo gesto vergognoso, un “uomo” che purtroppo non è ancora stato identificato. Come potete vedere, le telecamere di sicurezza hanno filmato l’individuo (che potete vedere qui sotto), che pensando di non esser visto, ha letteralmente lanciato i due cuccioli oltre la recinzione del canile, per poi andare via senza mostrare alcuna vergogna.

Un gesto che lascia tutti senza parole, e che non può non essere condannato.

Le immagini sono state pubblicate da un volontario del centro, ed è già stata sporta denuncia, in modo da riuscire a individuare il colpevole di questo deplorevole gesto. Uno dei due cuccioli ha purtroppo riportato delle lesioni a causa della caduta, ma entrambi sono stati presi in custodia dagli addetti del canile. Non possiamo che sperare che colui che ha avuto il vergognoso coraggio di fare una cosa del genere, venga presto identificato e punito.

Foto | dal video su Facebook

via | Repubblica

  • shares
  • Mail