Franny, l'ex pit bull da combattimento che ora bacia tutti

Salvato dalla polizia, Franny ora dimostra tutto il suo affetto a chi incontra.

Franny

La vita di Franny non è stata facile: per anni la Pit Bull è stata usata come cane di combattimento, in crudeli scommesse di lotte tra cani. Poi le forze dell'ordine del New Jersey l'hanno salvata, insieme ad altri 150 cani, dandole la possibilità di ricominciare una nuova vita. Al centro di riabilitazione «Aspca» di Madison si sono presi cura di lei, non solo dal punto di vista fisico, ma anche per quello che riguarda il lato psicologico.

Se una volta i cani che avevano passato quello che ha passato Franny venivano soppressi per la troppa aggressività, oggi viene valutato caso per caso per riabilitare, dove è possibile, l'animale. Come è accaduto a questa cucciolotte, che in poche settimane ha completato il suo percorso terapeutico e ora è pronta per essere adottata.

Anche se può sembrare un po’ timida, è un animale dolcissimo e socievole che ama baciare tutti. Ci auguriamo che presto trovi una famiglia che la voglia tenere con sé per sempre.

  • shares
  • Mail