Verdura e frutta per criceti: cosa possono mangiare

Lista di frutta e verdura che possono mangiare i criceti.

verdure-per-criceti.jpg

In molti si domandano che verdura e che frutta possono mangiare i criceti (senza fare differenza di specie) oltre al classico mix di semi, ecco una lista completa dei cibi:

VERDURE: asparagi, bietole, borraggine, broccoli, carciofi (solo il cuore morbido), carota, catalogna, cavolfiore, cavoletti di Bruxelles, inslate come cicoria, chioggia, indivia belga, romana, songino, trevigiana, lattugone, radicchio, rucola, inoltre cetriolo, coste, finocchio, peperone, pomodoro (senza i semini), sedano, spinaci, zucca, zucchine.

FRUTTA (da dare con estrema parsimonia in quanto zuccherina): albicocca, amarena, ciliegia, prugna, fragola, anguria, banana, avocado (in piccolissime dosi), clementina, mandarino e arancia in piccole dosi, fico, cocomero, kiwi, lamponi, more, ribes, mela, melone, nespola, pera, susina, uva.

La verdura e la frutta sono sempre da somministrare MAI fredde di frigorifero, mai troppo bagnate. Date abbondante verdura al sera e rimuovetela la mattina, poichè, soprattutto in estate, diventa molle e marcescente in breve tempo.

  • shares
  • Mail