Colite linfoplasmocitaria nel gatto: sintomi

Questi sono i sintomi della colite linfoplasmocitaria nel gatto.

gatto

Colite linfoplasmocitaria nel gatto - Una sindrome associata spesso al malassorbimento nel gatto è la colite linfoplasmocitaria. E' un'infiammazione dell'intestino di cui le cause sono ancora sconosciute, anche se si pensa che stimoli cronici come diete sbagliate, allergie, intolleranze, parassiti, batteri, virus, diarree trascurate possano provocare questa forma infiltrativa. Dai soli sintomi non è possibile differenziare una colite linfoplasmocitaria da un linfoma intestinale, per farlo è necessario per forza un esame istologico a seguito di biopsia intestinale.

I sintomi della colite linfoplasmocitaria nel gatto sono:

  • diarrea cronica del piccolo intestino
  • diarrea cronica del grosso intestino
  • diarrea cronica sia del piccolo che del grosso intestino
  • perdita di peso
  • talvolta la diarrea si alterna a fasi di feci normali
  • vomito (se presente è la forma più grave della patologia. A volte si ha solo vomito e niente diarrea)
  • enteropatia proteinodisperdente con conseguente ipoalbuminemia

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | mextech

  • shares
  • Mail