Gattari da legare: facciamo amicizia

Devo fare amicizia con tutti i gatti che vedo.

Gattari da legare: facciamo amicizia

Non è accettabile, per me, non fare amicizia con un gatto. Ce ne sono di molto diffidenti: gatti che soffiano per avvisarti subito che ogni contatto è rifiutato, gatti che si nascondono timorosi... Bene, devono essere tutti miei amici.

Come faccio? Non facendo assolutamente nulla. Mi siedo a distanza ragionevole fingendomi del tutto disinteressata, senza guardarli. Lentamente, iniziano a considerarmi parte dell'arredamento, e si avvicinano. Io non muovo un muscolo. Finché non sento un nasetto umido e delle vibrisse che mi solleticano la mano. Anche allora zero, una statua.

Certo, se siete invitati a cena da amici e trascorrete due ore sul pavimento immobili, potreste anche fare brutta figura. Ma un amico gattaro non vi giudicherà, e sarà anzi felice del riguardo dimostrato verso il reale padrone di casa. E, in sole tre ore, tre ore e mezzo, riuscirete anche ad accarezzare il gatto. Forse.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail