Quando i gatti hanno conquistato il mondo?

Ebbene sì: la conquista del mondo da parte dei gatti è iniziata. Tantissimi anni fa.

gatti

Lo sapete che i gatti hanno cominciato a conquistare il mondo? Ma non è una cosa recente, anzi, hanno cominciato a farlo migliaia di anni fa. Un recente studio condotto dai ricercatori dell'Università di Leuven e del Royal Belgian Institute of Natural Sciences ha svelato che i gatti vennero addomesticati per la prima volta circa 9mila anni fa, dagli agricoltori dell'Egitto e del Vicino Oriente.

Da lì la diffusione in Europa e in altre parti del mondo è stata rapida e costante. Claudio Ottoni, paleogenetista all’Università di Leuven, e i suoi colleghi non si sono limitati a osservare i resti di animali ritrovati nel mondo per andare a ritroso alla scoperta delle origini del gatto domestico, ma hanno anche analizzato il Dna dei resti di più di 200 felini ritrovati in siti archeologici in Africa, Europa e Vicino Oriente, datati tra i 100 e i 9mila anni.

Così è stato scoperto che il gatto domestico discende dal gatto selvatico africano (Felis silvestris lybica) e che i primi tentaviti di addomesticamento (non sappiamo se dell'uomo verso il gatto o il contrario vista la natura autoritaria dei felini) risalgono a circa 9mila anni fa.

Via | Wired

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail