Cane scappa dal giardino per il troppo caldo e trova rifugio in una gelateria

Un cane che stava soffrendo troppo per il caldo, ha saltato la recinzione del giardino e ha cercato rifugio in una gelateria.

Cane caldo

A Rivalta, un cane che stava soffrendo per il troppo caldo ha saltato la recinzione del giardino in cui si trovava, ed ha trovato riparo all’interno di una gelateria. Il cane in questione è un bel dobermann che di sicuro sarà stato attirato dal fresco dell’aria condizionata, e che per questo, lo scorso 20 giugno, ha cercato rifugio proprio all’interno del locale. Secondo alcuni testimoni, questa non sarebbe la prima volta che il cane salta la recinzione del giardino per trovare un po’ di fresco all’interno della gelateria.

A prendere in custodia l’animale sono stati i membri della polizia municipale, allertati da un cittadino che si sarebbe detto preoccupato che il cane potesse diventare aggressivo.

Non essendo riusciti a rintracciare il proprietario, gli agenti avevano portato il cucciolone al canile. Dopo alcune ore, il proprietario del dobermann è stato rintracciato e convocato per riprendere il suo cane. L’uomo dovrà adesso rispondere di omessa custodia dell’animale. Dal canto nostro, non possiamo che sperare che questa vicenda lo spinga a curare meglio il cane, e organizzare dei posti al fresco per il suo amico a quattro zampe.

via | Reggionline

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail