Ipertrofia pilorica antrale nel cane: sintomi

Questi sono i sintomi dell'ipertrofia pilorica antrale nel cane.

Lhasa Apso

Ipertrofia pilorica antrale cane - Torniamo nel mondo della gastroenterologia canina per andare a parlare dell'ipertrofia pilorica antrale nel cane. Si tratta di una malattia che possiamo vedere in tutte le razze, anche se sembra avere una predisposizione per quelle brachicefale come il Bulldog inglese, il Bouledogue francese, il Pechinese, il Maltese, lo Shih Tzu e il Lhasa Apso. Tende a manifestarsi di più nei maschi giovani e adulti. Nell'ipertrofia pilorica antrale abbiamo una proliferazione anomala della mucosa gastrica del piloro di aspetto polipoide. Non si conosce ancora la causa di questa patologia, ma si pensa che malattie infiammatorie, traumi o stress possano ridurre la motilità gastrica, aumentare la ritenzione del cibo, favorire la distensione gastrica con relativo aumento della gastrina e quindi ipertrofia della mucosa.

I sintomi dell'ipertrofia pilorica antrale nel cane sono:

  • vomito di materiale indigerito anche ad ore di distanza dal pasto
  • esofagite
  • disfagia
  • disoressia
  • rigurgito
  • disidratazione
  • perdita di peso
  • abbattimento
  • dilatazione dell'addome
  • ulcere gastriche con melena ed ematemesi
  • scolo nasale e tosse

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | 11155422@N00

  • shares
  • Mail