Ernia peritoneo-pericardica in cani e gatti: cause, sintomi e terapia

Grazie a uno studio andiamo a vedere quali siano cause, sintomi, diagnosi e terapia dell'ernia peritoneo-pericardica in cani e gatti.

cane gatti

Ernia peritoneo-pericardica in cani e gatti – Non si tratta certo del tipo di ernia di più frequente riscontro in cani e gatti, tuttavia è bene conoscere anche la sua esistenza. Siamo parlando dell'ernia peritoneo-pericardica in cani e gatti. Prima di andare a vedere cause, sintomi, diagnosi e terapia, spighiamo brevemente di cosa si tratta. Si tratta di solito di un difetto congenito che mette in comunicazione la cavità addominale con quella pericardica. A volte la si trova insieme ad altre malattie congenite: malattia policistica, cardiomiopatia ipertrofica e prognatismo.

Ernia peritoneo-pericardica in cani e gatti: cause e sintomi

Lo studio in questione aveva come titolo "Peritoneopericardial Diaphragmatic Hernia: A Retrospective Study of 31 Cats and Eight Dogs", Angela C. Banz and Sharon D. Gottfried. J Am Anim Hosp Assoc 2010 46: 398-404 e ha preso in esame le cartelle cliniche di cani e gatti con diagnosi certa di ernia peritoneo-pericardica. Si è visto che ci sono alcune razze che appaiono maggiormente predisposte: Weimaraner, Maine Coon e in generale i gatti a pelo lungo.

Come sintomi dell'ernia peritoneo-pericardica abbiamo:

  • anoressia
  • dimagramento
  • letargia
  • vomito
  • diarrea
  • dispnea

Il problema è che spesso questi sintomi sono aspecifici o lievi, per cui molte volte il rilievo di ernia peritoneo-pericardica è un rilievo occasionale in visita per altri motivi. Inoltre di solito i segni respiratori sono maggiormente visibili nel gatto, mentre quelli gastroenterici nel cane. Tendenzialmente tende ad erniare di più il fegato con uno o più lobi che spesso si presentano cistici a causa della costante ipossia a cui sono soggetti. Tuttavia nell'ernia possiamo trovare anche la cistifellea, la milza, il grasso addominale o il piccolo intestino.

Ernia peritoneo-pericardica in cane e gatto: diagnosi e terapia

La diagnosi di ernia peritoneo-pericardica viene emessa tramite radiografia in bianco, radiografia con mezzo di contrasto ed ecografia. Va da sé che la terapia in questo caso è esclusivamente chirurgica, la terapia medica è solamente di supporto. Si tratta di interventi rischiosi e di una certa entità, spesso viene richiesta anche la pericardiectomia e come complicanze si possono avere pneumotorace e versamento pericardico.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Via | JAAHA

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail