Si possono portare i gattini piccoli dal veterinario?

A che età si possono portare i gattini piccoli dal veterinario?

gattini

Forse potrebbe sembrare una domanda scontata, ma visto che arriva spesso sulla posta di Petsblog a quando pare non lo è. Qualcuno a volte si chiede a che età sia giusto portare il gattino piccolo dal veterinario, ma a volte la situazione è più grave: ci sono persone che sono convinte che finché sono piccoli i gattini non vadano portati dal veterinario perché se no prendono malattie (spesso queste persone fanno paragoni con i neonati che secondo loro non verrebbero portati dal pediatra finché sono piccoli per evitare di prendere malattie, ma a me risulta che controlli se ne facciano diversi anche quando sono molto piccoli). Il guaio di questo atteggiamento è che vengono inevitabilmente trascurate malattie e sintomi che si potevano facilmente bloccare subito se il gattino veniva portato a visita. E questo a volte esita nella morte del gattino.

A che età portare i gattini piccoli a visita dal veterinario?

Sfatiamo subito un mito: non esiste un'età minima al di sotto della quale i gattini piccoli non possono essere portati a visita dal veterinario. Se il gattino ne ha bisogno, può e deve essere portato a visita anche cinque minuti dopo la nascita. Il discorso "Il gattino sta male da 15 giorni, sta peggiorando, ma non lo porto dal veterinario perché so che piccoli così non si portano dal medico perché se no prendono malattie" non ha un minimo di senso logico.

Discorsi del genere esitano inevitabilimente in gattini che vengono trascurati, che manifestano sintomi come vomito, diarrea o difficoltà respiratorie per giorni o settimane, che letteralmente vengono lasciati a soffrire per settimane, diciamo le cose come stanno. Quando poi ci si decide a portarlo spesso sono in fase terminale o addirittura agonizzanti sul tavolo visita.

Se il gattino sta male, lo si porta subito dal veterinario, indipendentemente dall'età. Anche perché aspettare che sia più grande vuol dire non riuscire a portarlo perché vi è morto prima.

Quando far fare la prima visita al gattino?

In generale il consiglio è questo: quando vi regalano un gattino, quando ne trovate uno per strada, quando ne adottate uno da una associazione, quando vi nasce dalla vostra gatta portatelo il prima possibile dal vostro veterinario, insieme possibilmente ad un campione di feci. Vale per qualsiasi età abbia il gattino, ma a maggior ragione quando si tratta di gattini neonati, in fase di pre svezzamento o svezzamento. Questo non solo per controllare che il gattino sia sano e non abbia malattie in corso o in incubazione, ma anche per stabilire la dieta corretta ed evitare errori alimentari potenzialmente fatali, vedi per esempio gattini neonati alimentati erroneamente con latte vaccino che sviluppano nel giro di pochi giorni gastroenteriti anche mortali.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | 29638108@N06

  • shares
  • Mail