Incontinenza urinaria nel cane: principali cause e cosa fare

Quali sono le principali cause di incontinenza urinaria nel cane? Ecco cosa fare.

golden retriever

Incontinenza urinaria nel cane – Avevamo già parlato in passato dell'incontinenza urinaria legata alla mancanza di ormoni sessuali da sterilizzazione nel cane e dell'incontinenza urinaria del cane giovane, tuttavia esistono anche altre forme di incontinenza urinaria legate ad altre problematiche. Ecco perché allora oggi andremo a vedere quali siano le principali cause di incontinenza urinaria nel cane, sia giovane che anziano e cosa si possa fare per trattarle. In successivi articoli andremo poi a parlare brevemente di ciascuna di queste cause.

Incontinenza urinaria nel cane: cause

Cosa si intende con incontinenza urinaria? Più frequente nel cane che non nel gatto, si tratta della perdita involontaria di urina. Il sintomo classico è quello della perdita di urina che può essere continua, intermittente (spesso solo quando dorme) o sporadica. Sembrano essere più colpite le femmine dei maschi.

Queste sono le principali cause di incontinenza urinaria nel cane:

  • uretere ectopico: forma tipica del cane giovane. In questo caso l'uretere non finisce in vescica, ma finisce in uretra, vagina o nella vulva. Può essere mono o bilaterale, intramurale o extramurale. L'uretere colpito può essere dilatato e spesso come patologia è associata all'idronefrosi o ad altre malformazioni come la stenosi vestibolo vaginale, malformazioni renali, malformazioni dei genitali esterni o anche persistenza del setto paramesonefrico. Il tutto predispone poi allo sviluppo di cistiti. Maggiormente predisposti sembrano essere il Labrador Retriever, il Golden Retriever, il West Highland White Terrier, il Bulldog Inglese e anche il Siberian Husky
  • sterilizzazione: la mancanza di estrogeni provocata dalla sterilizzazione fa sì che si perda l'elasticità del collo uretrale con conseguente perdita di urina. Inoltre la minor tonicità dei tessuti provocata dalla mancanza di ormoni sessuali provoca un abbassamento delle strutture dell'apparato vescicale con sempre conseguente perdita di urina. In quest''ultimo caso di parla di vescica pelvica
  • malattie neurologiche: diverse malattie a carico del sistema nervoso possono provocare una forma di incontinenza urinaria neurogena. Di solito la causa risiede nel fatto che la vescica si riempie troppo e non riesce ad essere svuotata. Fra queste cause annoveriamo anche traumi con danno al midollo spinale e la colonna vertebrale

Incontinenza urinaria nel cane: cosa fare?

Se notate un'incontinenza urinaria nel cane, contattate il vostro veterinario. Dopo visita clinica ed esami di base (sangue, urine ed ecografia addominale) probabilmente vi consiglierà una serie di accertamenti per capire quale sia la causa del problema. Tali accertamenti probabilmente richiederanno TC, mezzo di contrasto ed endoscopia. E' importante stabilire esattamente la causa anche perché le terapie differiscono parecchio:un uretere ectopico non avrà la stessa terapia di una vescica pelvica o di una malattia neurologica che provoca incontinenza urinaria.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | magnusbrath

  • shares
  • Mail