Meteorismo intestinale nel gatto: cause, sintomi e terapia

Vediamo cause, sintomi, diagnosi e terapia del meteorismo intestinale nel gatto. Anche noto come “Il gatto fa le puzzette e ha il gas nella pancia”.

Gatto tigrato

Meteorismo intestinale nel gatto – Gas nella pancia del gatto? Il gatto sgasa e fa le puzzette? Anche i gatti possono soffrire di meteorismo intestinale, con tanto di pancia gonfia e borborigmi. Nei gatti tali gas possono dipendere da eccessiva aria ingerita o da fermentazioni batteriche anomale in corso magari di altre patologie come parassitosi intestinali o allergie alimentari. Quindi oggi andiamo a vedere cause, sintomi, diagnosi e terapia del meteorismo intestinale nel gatto.

Meteorismo intestinale nel gatto: cause e sintomi

Oltre all'evidente fatto di sganciare puzzette più o meno puzzolenti, oltre al meteorismo spesso si trovano anche altri sintomi come:

  • vomito
  • diarrea
  • borborigmi intestinali
  • anoressia
  • diminuzione di peso
  • addome teso e gonfio

Ci sono diverse cause di meteorismo nei gatti:

  • bruschi cambi di alimentazione
  • proliferazioni batteriche dell'intestino
  • parassitosi intestinali
  • gastroenteriti da diverse cause (virali,batteriche, infiltrative...)
  • pancreatiti
  • insufficienza pancreatica
  • ingestione di determinati cibi che provocano flatulenza (legumi, latticini)
  • alimenti troppo ricchi di fibre
  • diete ad alto contenuto di grassi
  • tumori

Tuttavia prima abbiamo detto che spesso il problema deriva dall'aria ingerita. Questo accade in caso di gatti che mangiano troppo velocemente o che mangiano subito dopo aver fatto intensa attività fisica. Anche patologie respiratorie possono provocare dispnea con aumento dell'ingestione dell'aria. I gatti con muso più schiacciato, poi, tendono a ingerire più aria del dovuto.

Meteorismo nel gatto: diagnosi e terapia

La diagnosi di meteorismo nel gatto avviene dopo palpazione addominale e dopo aver percepito la presenza di gas nell'intestino. A quel punto bisogna poi capire cosa la provochi, quindi possibile che a seconda dell'esito della visita vi vengano prescritti ulteriori esami. La terapia, oltre a quella sintomatica, dipende dalla causa del problema: una parassitosi intestinale non avrà la stessa terapia di una forma infiltrativa o di un tumore.

Cominciate comunque a regolare la dieta, evitate gli alimenti non adatti ai gatti e quelli che aumentano la produzione di gas e fate pasti più piccoli e frequenti.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | 14822570@N00

  • shares
  • Mail