Cane gettato dal cavalcavia salvato da due ragazzi

A Sora un cagnolino lanciato dal cavalcavia è stato salvato fortunatamente da due ragazzi dal cuore d’oro.

Cane maltrattamenti

A Sora un cucciolo di cane è stato gettato dal ponte di una superstrada, nei pressi dell’ospedale Santissima Trinità. Qualche balordo ha infatti lanciato il cagnolino come se si fosse trattato di un banale oggetto o di spazzatura, ma fortunatamente due ragazzi hanno assistito alla scena, ed hanno portato in salvo l'animale. I due giovani, che lavorano per una ditta di affissioni pubblicitarie, stavano attaccando un manifesto quando hanno notato una persona che prendeva il cagnolino e lo scaraventava verso il basso, lanciandolo dal ponte. Fortunatamente il cagnolino non è finito sull’asfalto, ma è caduto sulla vegetazione, quindi non si è ferito in modo grave.

I due giovani che avevano assistito alla scena hanno seguito i lamenti del cucciolo e lo hanno ritrovato fra gli arbusti. Dopo averlo portato dal veterinario per sottoporlo i dovuti controlli, i ragazzi hanno quindi deciso di prendersi cura del cucciolotto, che per sua fortuna ha trovato due veri e propri angeli.

Non possiamo che sperare che la vita sorrida da ora in poi al cagnolino, e che si riesca a identificare la persona che ha gettato l’animale dal ponte in modo che venga punito per come merita.

via | La Stampa
Foto da iStock

  • shares
  • Mail