Cani al cinema: a Londra Fido guarda il film in sala con l'amico umano

A Londra i cinema aprono anche ai cani: non solo più Fido protagonista di film, ma anche spettatore con il suo amico bipede.

Cani al cinema

Di cani al cinema ne abbiamo visti davvero tanti. Sul grande schermo sono famosi alcuni eroi pelosi che sono rimasti nel nostro  cuore. Ma lo sapete che a Londra i cani non sono solo protagonisti sul grande schermo, ma anche in sala? Ebbene sì, alcune sale cinematografiche hanno aperto le loro porte al pubblico a due e a quattro zampe, per godersi un film in santa pace insieme a Fido.

Ad agosto scorso, infatti, nei cinema del circuito Picturehouse è iniziato un particolare esperimento: ogni sei settimane le persone possono andare al cinema con i cani al seguito. Anzi, sono i cani che portano al cinema gli amici umani. E pare potrebbe arrivare presto un Festival dedicato al regista Wes Anderson con in programma Isle of Dogs, Grand Budapest Hotel e Fantastic Mr Fox.

Ovviamente non vengono proiettati film troppo violenti o con rumori troppo forti che potrebbero spaventare i cani, che possono disporre di ciotole piene d'acqua e coperte comode sui sedili, per accoccolarsi di fianco all'amico umano e godersi il film. O schiacciare un pisolino, che è la cosa che fanno con più probabilità. Secondo i gestori dei cinema, i cani si comportano benissimo, anche meglio del pubblico su due zampe.

Qual è stata finora l'opera cinematografica più amata dai cani? "God's Own Country", ambientato in una fattoria dello Yorkshire, con tanti cani e pecore.

A quando un cinema per i gatti? Anche loro adorano accoccolarsi sulle nostre gambe mentre in televisione passa un film e noi non possiamo muoverci. Pensate che bello averli con noi a scaldarci le gambe con la loro pelliccia e il cuore con le loro fusa!

Via | La Stampa

Foto iStock

  • shares
  • Mail