Come fare per lavare un cane

Come fare per lavare un cane? Ecco qualche consiglio che potrebbe tornarvi utile al momento del bagnetto.

Come fare per lavare un cane

Come fare per lavare un cane? E' quello che si chiedono tutti i proprietari di cani, di piccola o grossa taglia. Se sappiamo che lavare un gatto è praticamente un'impresa impossibile, non pensiate che con i cani sia una passeggiata. Non tutti amano l'acqua e non tutti amano essere lavati!

I cani come i gatti si puliscono da soli. Noi potremmo prendere come buona abitudine quella di spazzolarli spesso, per aiutarli a mantenere la pelliccia perfetta. Capita, però, ogni tanto di dover fare il bagno a Fido. Niente paura, non è un'impresa impossibile, anche se, come ogni cosa, bisogna abituare il cane a questa novità se non lo ha mai fatto. Per questo tutte le cose più importanti bisognerebbe farle fin da cuccioli!


Come fare per lavare un cane


Se vi state chiedendo come fare per lavare un cane, ecco qua una lista di consigli utili da seguire:


  • Create una routine per il bagnetto, ricordandovi però che non dovete lavarlo spesso. Può bastare una volta al mese se non ha malattie particolari o se non si è rotolato nel fango.

  • Il cane deve essere abituato al bagno e non deve assolutamente averne paura. Provate a farlo giocare nella vasca vuota.

  • Chiedete consiglio al veterinario sullo shampoo giusto da utilizzare.

  • Armatevi di pazienza, non sarà facile, a meno che Fido non ami sguazzare nell'acqua. Ma sarà ugualmente difficile, perché schizzerà acqua ovunque.

  • Tagliate sempre prima le unghie al cane.

  • Preparate vicino a voi tutto il materiale occorrente.

  • Occhio alla temperatura dell'acqua.

  • Sciacquate bene la pelliccia del cane.

  • Pettinatela con cura e con una spazzola ad hoc.

  • Se Fido si è comportato bene, premiatelo sempre, magari con il suo snack preferito!


Foto iStock
  • shares
  • Mail