Bimba scompare da casa: a proteggerla ci ha pensato il suo fedele cane

Ecco l’incredibile storia di un cane eroe che ha salvato una bambina scomparsa da casa.

Cane eroe

Nei giorni scorsi una cagnolona di nome Penny si è dimostrata una vera e propria eroina a quattro zampe. La femmina di American Staffordshire Terrier ha infatti protetto e salvato una bambina di nome Charlee Campbell, che si era allontanata dalla casa della nonna scomparendo nel nulla. La piccola di soli due anni si trovava nella casa di Lebanon Junction, vicino a Louisville, in Kentucky, quando improvvisamente i suoi genitori e la nonna hanno perso le sue tracce. Familiari e forze dell’ordine l’hanno cercata per un giorno e mezzo, senza però riuscire a trovare la piccola.

Fortunatamente però Charlie non era sola. Insieme a lei c’era Penny, che non ha mai abbandonato il suo fianco. La cagnolona ha protetto la bambina per 36 ore, ed alla fine è anche andata a cercare aiuto, per condurre qualche umano dalla sua piccola amica. La cagnolona si è dunque presentata davanti alla casa della nonna, e non appena l’ha vista, la donna ha capito che la cucciolona voleva condurla dalla sua nipotina. Ed è così che la donna è riuscita a riabbracciare la bambina, trovandola sana e salva, solo grazie all’aiuto della fedele Penny!

La zona

ha fatto sapere lo sceriffo che ha guidato le indagini

è molto pericolosa, ci sono coyote, serpenti velenosi e zecche. Non riusciamo a credere che una bimba così piccola sia riuscita a sopravvivere.

via | La Stampa

Foto da iStock

  • shares
  • Mail