Torna la Giornata Enpa contro l'abbandono degli animali

Il 30 giugno e il primo luglio 2018 torna la Giornata Enpa contro l'abbandono degli animali.

cani abbandonati

L'Enpa torna ancora una volta con la Giornata contro l'abbandono, anzi, con un weekend intero per dire basta a questo fenomeno che, purtroppo, continua e si intensifica proprio nei mesi estivi. Dopo aver lanciato la campagna dell'estate 2018, ecco che l'Ente Nazionale Protezione Animali ci invita anche a partecipare alle due giornate in piazza, che si terranno sabato 30 giugno e domenica 1 luglio 2018.

In tantissime piazze italiane i volontari dell'Enpa vi aspettano con banchetti informativi e tante sorprese per i nostri pets. Si tratta della sesta edizione della Giornata Enpa contro l'abbandono, per sensibilizzare l'opinione pubblica su un fenomeno in costante crescita. La giornata si svolge con tutta una serie di eventi che accompagnato la campagna nazionale rilanciata sui media nazionali e, ovviamente, anche sui social. Tema della campagna il reato di abbandono degli animali, con il claim "Abbandonarmi è un reato! Testimonia” (la campagna è stata realizzata gratuitamente dall’agenzia “Rubis&Trubis” per Enpa).

Secondo gli ultimi dati resi noti dall'Enpa crescono le adozioni dei trovatelli, ma aumentano anche i nuovi abbandoni. Marco Bravi, presidente del Consiglio Nazionale di Enpa e responsabile del Centro Comunicazione e Sviluppo Iniziative, spiega:

Censire tali delitti è estremamente difficile, tuttavia sono sempre più numerosi i rinvii a giudizio e i procedimenti penali che arrivano a sentenza di condanna. Ricordo, ad esempio, un 50enne bergamasco condannato a 10 mesi per avere ucciso un cane a colpi di balestra o la condanna a 3 mesi inflitta a un 53enne calabrese, reo di aver preso a calci un cucciolo nella stazione di Firenze.

Qui potrete trovare tutte le piazze dove vi attendono i volontari dell'Enpa per contrastare ancora una volta la piaga dell'abbandono di povere anime innocenti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail