Padroni maleducati? Arrivano le Dog Toilet

A Cardano al Campo parte una campagna di sensibilizzazione per i padroncini che non raccolgono gli escrementi del proprio cane.

Raccogliere feci

Non raccogliere gli escrementi del proprio cane è un comportamento senza dubbio molto sgradevole. Purtroppo si tratta di un problema che riguarda Paesi e Città di tutto il mondo, ma a Cardano al Campo è stata organizzata una strategia che potrebbe rivelarsi vincente! L’amministrazione ha infatti potenziato il servizio con un’iniziativa di comunicazione dedicata proprio a coloro che non raccolgono le deiezioni del proprio quattrozampe, installando delle apposite Dog Toilet.

A ideare questa nuova campagna di sensibilizzazione sono stati i membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze, i quali, dopo aver seguito delle lezioni sul linguaggio della pubblicità, sulla fotografia e sull’educazione cinofila, hanno dato vita al progetto che prevede l’installazione di nuove “Dog Toilet” in tre punti chiave del Comune.

Le “dog toilet” consistono in un sistema di distributore di sacchetti e bidoncino per i rifiuti, una soluzione che – se accolta con impegno da parte dei padroncini di cani - potrebbe davvero aiutare a risolvere questo comune problema.

Come spiega l’amministrazione, tale soluzione

colpisce per la semplicità d’uso, la visibilità (ulteriormente potenziata dall’abbinamento con i messaggi pubblicitari dei ragazzi) e la robustezza. Un’azione congiunta su due fronti. Quello della comunicazione, con le idee sempre fresche e simpatiche dei ragazzi, e quello del servizio: i sacchetti nelle dog toilet infatti sono gratuitamente a disposizione di chi ne ha bisogno.

Adesso sta ai cittadini il compito di rendere più pulita la città, semplicemente seguendo le regole della buona educazione e del saper vivere in società!

via | Varesenews

Foto da iStock

  • shares
  • Mail