Necrosi asettica della testa del femore nel cane: sintomi

Tutti i sintomi e segni clinici per poter riconoscere la necrosi della testa del femore nel vostro cane.

Yorkshire terrier con fiocchetto rosa

La necrosi asettica della testa del femore è una malattia ortopedica che colpisce solitamente i cani di piccola taglia. Come frequenza non è certo paragonabile alla displasia dell'anca del cane di grossa taglia, tuttavia zoppie nei cani di piccola taglia devono sempre far sospettare anche una necrosi della testa del femore, oltre a patologie più comuni come la lussazione della rotula o la rottura del legamento crociato. La necrosi della testa del femore o malattia di Legg Calve Perthes o necrosi avascolare della testa del femore tende a colpire i cani di piccola taglia e i toy già durante la fase dell'accrescimento. Spesso e volentieri il problema è monolaterale.

Necrosi asettica della testa del femore nel cane: sintomi e segni clinici

Quello che succede è che si ha una grave forma di alterazione della testa e del collo del femore. Ciò provoca lo sviluppo di artrosi, dolore e zoppia posteriore anche grave. A dire il vero non si conoscono le cause esatte di questa malattia, tuttavia si sa che è ereditaria: questo vuol dire che andrebbero esclusi dalla riproduzione i cani malati. Inoltre è una malattia che si vede spesso nei cani di razza:

I sintomi della necrosi della testa del femore nel cane sono:

  • zoppia progressiva degli arti posteriori
  • dolore anche alla palpazione dell'articolazione dell'anca
  • zoppia bilaterale talvolta
  • il cane si muove di meno e non vuole saltare/mettersi in piedi sulle zampe posteriori
  • il cane scarica l'arto colpito
  • a volte presenza anche di lussazione della rotula

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail