Perde il suo amato cane, dopo 2 anni lo rivede in TV

Dopo ben due anni, una donna riesce a ritrovare il suo amato cane: lo ha visto in TV e subito lo ha riconosciuto.

Dodger, Pitbull bianco e grigio

Smarrire il proprio cane è un'esperienza terribile. Lo sa bene la famiglia Frausto: due anni fa il loro Pitbull bianco e grigio Dodger è sparito nel nulla. A niente sono valsi gli innumerevoli tentativi della famiglia di rintracciare il loro amato cane: Dodger non si trovava da nessuna parte. Con il passare del tempo le speranze si rivederlo si sono affievolite, era sempre meno probabile che Dodger tornasse a scodinzolare felice dai suoi proprietari. Poi la svolta: i Fraustos il 4 luglio guardano alla televisione il programma Good Day LA sul canale Fox 11 e qui giunge una sorpresa graditissima.

Cane riabbraccia i suoi proprietari grazie alla TV

Nel programma televisivo era compresa una sezione dedicata alla campagna di adozione cani "Pay it Forward", promossa dall'associazione Best Friends Animal Society. In questo show gli amanti degli animali donano soldi per coprire le tasse di adozione degli animali domestici, in modo che sia più facile per gli animali abbandonati trovare casa.

Proprio quel giorno, fra gli animali adottabili, la Best Friends Animal Society aveva scelto un cane di nome Butler, un Pitbull bianco e grigio che viveva al rifugio da due anni, in attesa di trovare una casa definitiva. E pensate che shock per i Frausto quando si sono resi conto che Butler era in realtà il loro Dodger perduto. Ovviamente la famiglia si è subito precipitata al rifugio di Best Friends a Los Angeles per riunirsi al loro cane.

Mandy Stern di Best Friends ha così raccontato a People: "La riunione è stata così dolce. La signora Frausto è caduta in ginocchio quando siamo entrati con Butler e lo ha coccolato singhiozzando di gioia. Quando il signor Frausto ha chiamato "Dodger", Butler è subito corso da lui e gli si è seduto di fronte, sorridendo. Butler/Dodger ricordava persino tutti i vecchi trucchi imparati".

Tutto lo staff di Best Friends è stato contentissimo della vicenda, hanno raccontato che quando la sua famiglia è arrivata, mostrando le foto del cane da cucciolo, non ci sono stati dubbi: Butler era proprio Dodger. Nel corso di questi due anni Dodger, il quale ama farsi coccolare e stare seduto in braccio nonostante la sua mole, aveva ottenuto diverse adozioni, l'ultima solo un mese fa, ma nessuna era andata a buon fine. Ma finalmente ora Dodger è a casa.

A quanto pare da quelle parti non si usa mettere il microchip al cane: se il cane avesse avuto il microchip, sarebbe tornato a casa dai suoi proprietari molto tempo fa.

Via | People

Foto | Screenshot dal video di YouTube

  • shares
  • Mail