Il gatto più lungo del mondo si chiama Barivel

Si chiama Barivel: è un Maine Coon di due anni ed è il gatto più lungo del mondo. Almeno secondo il Guinness Book of Records.

Barivel, il Maine Coon del Guinness dei Records

Dopo Ludo nel 2016 e Omar nel 2017, ecco che oggi vi presentiamo Barivel, il gatto più lungo del mondo. Barivel è un gattone di 2 anni, vive a Vigevano ed è il gatto più lungo del mondo (almeno, al momento). Il suo record verrà anche inserito del Guinness Book of Records. E nessuno si stupirà nel sapere che si tratta di un Maine Coon. Se volete qualche numero, eccolo, fornito direttamente dal suo proprietario Edgar Scandurra: Barivel è lungo 119,8 centimetri e pesa ben nove chilogrammi. Non si tratta di numeri dati a caso, ma di numeri certificati il 22 maggio scorso dai membri del Guinness World Records.

Barivel è il gatto da record più lungo del mondo

Il Maine Coon è una delle razze di gatti più grandi, anche se non la più grande del tutto. Possiamo considerare Barivel un degno rappresentante di questa razza. Pensate che il precedente detentore del record, Ludo (gattone di Wakefield, Inghilterra), era sempre un Maine Coon, ma lungo solamente 118,3 centimetri.

Tuttavia bisogna precisare che Barivel è il gatto in vita più lungo del mondo. Questo perché l'imbattuto record di gatto più lungo appartiene ancora a Mymains Stewart Gilligan, un Maine Coon lungo 123 centimetri. Solo che Mymains è morto nel 2013, motivo per cui è bene specificare che Barivel è il gatto attualmente in vita più lungo del mondo. Riconosciuto e certificato: chissà se là fuori, da qualche parte, ci sono gatti ancora più lunghi di Barivel, ma mai esaminati e certificati? Dai, misurate i vostri gatti: quanto sono lunghi? Magari scoprirete in casa vostra un novello Barivel.

Ecco la foto di Barivel da Twitter:


Via | Tio.ch

Foto | Screenshot da Twitter

  • shares
  • Mail