Il gatto è scappato: donna ritrova il suo micio dopo 13 anni

Ecco l’incredibile storia di una donna che ha ritrovato la sua gatta 13 anni dopo che era scomparsa da casa.

Gatto

Quella che vogliamo raccontarvi oggi è la storia di una gatta di nome Boo, una micia che, nel lontano 2005, si era allontanata dalla sua abitazione, dove viveva insieme alla sua mamma umana, Janet Adamowicz, una donna di Harrogate, in Inghilterra. Ai tempi, la donna aveva cercato in lungo e in largo la sua micia, ed aveva anche pubblicato numerosi annunci per riuscire a riportarla a casa. Purtroppo però a nulla erano valsi i suoi sforzi.

A distanza di 13 anni, la signora Adamowicz ha però ricevuto una telefonata a dir poco inaspettata e sorprendente. Uno sconosciuto le ha infatti riferito di aver ritrovato la sua gatta, riconosciuta grazie al microchip.

La piccola, ormai anzianotta e malconcia, ma comunque in buona salute, è stata ritrovata a Pocklington, a circa 60 km da casa. Quando l’ha vista, Janet ha subito capito che si trattava proprio della sua Boo, ed è stata felice di poter riabbracciare la sua micia dopo tanti anni!

via | Tio.ch

  • shares
  • Mail