Unghie rotte nel cane e gatto e possibili malattie

Il tuo cane o gatto ha sempre le unghie rotte? Potrebbe esserci una di queste malattie alla base.

Akita Americano con gattino Maine Coon

Premettiamo: non è che tutti i cani e gatti con unghie rotte devono per forza avere una di queste malattie. La cosa più probabile è che semplicemente non le consumino quanto dovrebbero (gatti che vivono solo in casa, cani che camminano solo sull'erba...) e che queste crescano troppo, impigliandosi ovunque e spezzandosi. Tuttavia a volte le unghie spezzate potrebbero essere indice di qualche altra malattia, qui vi metto quelle di più frequente riscontro. Questo soprattutto se le unghie si rompono di continuo o sono accompagnate da gonfiori anomali delle dita o dermatite intorno alle unghie.

Unghie rotte nel cane e gatto: malattie associate

Cane o gatto con unghie sempre rotte, oltre alle già citate unghie troppo lunghe per mancato consumo, potrebbero a volte indicare:

  • infezione delle unghie: batteri, funghi e lieviti potrebbero infettare anche le unghie, provocandone una maggior fragilità e facilitandone la rottura. Altri segni di infezione alle unghie sono un eccessivo leccamento, l'arrossamento del piede, una colorazione anomala delle unghie, la presenza di materiale alla base dell'unghia
  • carcinoma squamocellulare: soprattutto nei cani di taglia grande neri (Schnauzer, Labrador, ma anche barboncini neri), ci sono frequentemente delle forme di carcinoma squamocellulare a livello delle ossa delle dita dei piedi (possono esserci anche forme di sarcomi). Comunque sia, oltre al leccamento e al gonfiore del dito in questione, potrebbe esserci anche un'unghia che si spezza più facilmente
  • melanoma: esistono forme di melanoma che colpiscono la giunzione fra l'unghia e l'osso del dito. Come i tumori precedenti, anche qui la neoplasia indebolisce l'unghia e fa sì che si rompa più facilmente
  • neoplasia digitale e tumore al polmone nel gatto: non vi stupite se arrivate con un gatto con un dito gonfio e il vostro veterinario, oltre a fare una radiografia alla zampa, farà una radiografia anche al torace. Questo perché ci sono alcune forme di tumore alle dita delle zampe del gatto che sono associate a contestuale presenza di cancro polmonare

Cosa fare se le unghie del cane e del gatto si rompono sempre?

Se l'unghia si rompe ogni tanto perché il pet non la consuma e si aggancia dappertutto, cercate di provvedere a tenere tagliate le unghie del cane o gatto, possibilmente insegnandogli a farsele tagliare sin da piccoli.

Se però vedete che si lecca ostinatamente anche quando l'unghia sembra guarire, se vedete arrossamenti o gonfiori, allora non ignorate il problema perché potrebbe esserci altro alla base oltre all'unghia rotta. Portate il pet dal veterinario affinché possa valutare se ci siano anche infezioni o tumori alla base in modo che possa essere trattato precocemente.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail